fr fr en en de de it it es es ro ro ru ru
Prof. Sandhaus

Professeur Sami Sandhaus

Professeur associé de l'Institut de Stomatologie,

Université Pierre et Marie Curie, Paris Ⅵ

Membre de l'académie Française de Chirurgie Dentaire

Membre de l'Académie de Réhabilitation Orale (USA)

Forum Odontologicum

Avenue de Provence 4
CH1007 LAUSANNE


www.forumsevelin.com

Corso Ⅳ – L'immunocompatibilità

Obiettivo: Rétablir la biocompatibilità

L'ignoranza delle leggi che regolano l’immunologia hanno portato alla diffusione di alcuni metalli in odontoiatria. Questi materiali hanno spesso portato uno squilibrio molto importante metabolico,il quale può condurre a malattie gravi, anche irreversibili, perché il metabolismo varia a seconda del paziente.

Dopo lo sgombero di un amalgama, anche con le migliori tecniche e precauzioni, esso persiste nei micro-tubuli della dentina contaminata con ioni metallici come tessuto .Questo, è tutt'altro che trascurabile, in quanto le misurazioni registrate dalla concentrazione di mercurio nella cavità orale, ha mostrato valori quasi identici prima e dopo la rimozione dell’ amalgama! Ricerche di Sandhaus, Rasch e Roider all’ Università Monaco di Baviera, mostrano anche che in alcuni casi, i metalli nobili, cosiddetti come l'oro, non sono sicuriMercurio da amalgama può indebolire il sistema immunitario e incidere su immuni effetti soppressivi ". Esami clinici confermano questi risultati.

Avendo consapevolezza di questo problema, il professor Sandhaus di Losanna, è riuscito a sviluppare dopo diversi anni di ricerca, una formula e un protocollo per la chelazione locale all'interno della cavità coronnaire.

Programma

  1. Fisiopatologia
    1. Gli ioni metallici e la loro migrazione
      • Profilo della biocompatibilità
      • Instabilità dell’ amalgama
      • Il bi-metallico
      • Migrazione di contiguità
      • Sistemica delle migrazioni
      • Patologia immunotossiche
      • Patologia metalloide
      • Osservazioni cliniche
      • Intossicazione
      • Definizione
      • Predisposizione dei fattori
      • Patologie rapportate
    2. L’intoxication
      • Définition
      • Facteurs prédisposants
      • Pathologies rapportées
  2. Cure mediche
    1. Differenti test :
      • Intossicazione
      • Ipersensibilità
    2. Les techniques locales de chélation cavitaire
      • Détoxication
      • Désensibilisation
  3. Sfratto sicuro di restauri metallici dentali
    • Aspirazione di un circuito chiuso
    • Goccia di licenziamento
    • Chelazione dell'arteria coronaria dopo lo sfratto dell’ amalgama
    • Vestirsi chelazione per la disintossicazione della cavità e del suo significato
    • Pulire la cavità
  4. Materiale permanente di sostituzione: Zirconio
    • In odontoiatria conservativa: uso di ossido di zirconio (che sostituisce ogni ripieni)
    • Utilizzo di root Pivot per la ricostruzione di zirconio (zirconio in biopost)
    • L'uso della zirconia in odontoiatria restaurativa

c4a.jpg c4b.jpg

Problemi immunologici del cavo orale

L'uso di determinati materiali in odontoiatria, ha subito una violazione delle leggi che regolano l'aspetto immunologico, soprattutto quella di alcuni metalli. Infatti, ogni paziente è un individuo e la modifica chimica endocorporel. I prodotti chimici utilizzati nella pratica quotidiana possono portare a gravi patologie mediche o irreversibili. Alcuni metalli utilizzati si sono dimostrati non solo un mancato adeguamento, ma anche un importante squilibrio metabolico.

Le ricerche condotte dagli insegnanti. Sandhaus, Rasch all’Università di Monaco hanno dimostrato che metalli nobili cosiddetti come l’oro non sono sicuri , amalgami piombo che.

c6a.jpg c6b.jpg

Torna al sommario dei corsi Top