fr fr en en de de it it es es ro ro ru ru
Prof. Sandhaus

Professeur Sami Sandhaus

Professeur associé de l'Institut de Stomatologie,

Université Pierre et Marie Curie, Paris Ⅵ

Membre de l'académie Française de Chirurgie Dentaire

Membre de l'Académie de Réhabilitation Orale (USA)

Forum Odontologicum

Avenue de Provence 4
CH1007 LAUSANNE


www.forumsevelin.com

Corso Ⅰ – L'implantologia

Introduzione

Il luogo di impianto di zirconio in odontoiatria- contemporaneo, ruolo nella riabilitazione Odontostomatologica, requisiti e principi di una posizione razionale e sicura, basata su 50 anni di esperienza e lavoro in istologia, bio- e immunocompatibilità.

Nuovo materiale: ossido di zirconio sinterizzato, biocompatibile ad alta resistenza.

L'impianto Sigma è il culmine di lavoro iniziato nei primi anni Sessanta da alluminosa vite in ceramica. Una ricerca scientifica fiorente sia nelle tecnologie (fisiche e meccaniche e biologiche) e miglioramenti istologici ha portato a successivi progetti iniziali e ha contribuito alla costituzione di una filosofia del tutto nuova della protesi dentale, la sua indicazione e la sua tecnica.

Le nuove forme, le condizioni di superficie, tecniche operative del suono e la strumentazione hanno dato a questo impianto rinnovato tutta la sua nobiltà a cui si permette di risparmiare i tessuti di sostegno e il suo ambiente.

Il corso mira a offrire ai professionisti di medicina dentaria una specializzazione in implantologia. En effet, l'implantologie biocéramique est devenue une discipline à part entière de l'odontostomatologie. Infatti, l'impianto bioceramica divenne una disciplina separata di odontoiatria. Risultati più affidabili, ricerche condotte da entrambe le istituzioni accademiche come centri di ricerca indipendenti, consultazioni, ricche e prolifiche interdisciplinari, rendono possibile questo sogno: sostituire il dente con un sistema naturale eterogeneo.

Tra i materiali utilizzati, il zirconio, presenta evidenti vantaggi rispetto ad alluminio e ceramica:

  • Un eccezionale resistenza meccanica consente la produzione di protesi e robusti pezzi pregiati come root endo-like.
  • La biocompatibilità: la ceramica è un materiale isolante, si nota l'assenza di corrosione in Vivio, quindi, a differenza di altri metalli, la mancanza di rilascio del prodotto.

La tecnica chirurgica è atraumatica e non invasiva. Il periodo di guarigione viene ridotto utilizzando una tecnica basata su ozono e dalla stimolazione della osteogenesi attorno all'impianto. Le protesi in ceramica hanno un ruolo di catodo, che permettono dei depositi di calcio gratuitamente presso il punto di rottura del tessuto.

Dopo una breve introduzione alla implantologia e alla sua applicazione in riabilitazione orale, il corso esamina la biochimica e lo studio istopatologico dei materiali di bioceramica.

Il programma prosegue con lo studio delle proprietà fisiche e la biocompatibilità dei zirconio e, più specificamente, lo studio dell'impianto Sigma e bioréceptivité dei pazienti.

Il seminario si conclude con l’ostéocoaptation e il discutere del processo e igiene dell'ambiente orale prima dell'impianto.

Programma

  1. I materiali moderni: confronto di proprietà fisico-chimiche.
  2. Definizione di un profilo di biocompatibilità:

Studi dal vivo: esperimenti su animali

Studi clinici: il comportamento della ceramica nell’affrontare dell'osso e dei tessuti connettivi.

La corrosione metallica in citotossicità dal vivo: rilascio di prodotti di corrosione, implicazioni pratiche in implantologia.

L'impianto endo-Sigma osseo

implant-ceramique01.jpg implant-ceramique02.jpg

Fattori che influenzano il successo o il fallimento di impianti endossei:

  • Parametri relativi all'impianto e il destinatario praticante parametri host operatore
  • Natura dell’interfaccia dell’impianto osseo.
  • Cicli di guarigione ossea peri-implantare

Indicazioni e contro-indicazioni di impianti endossei:

  • Criteri di selezione per un impianto
  • Contro-indicazione locale
  • Esami preliminari paraclinici, come interpretare
  • Lezione pratica

Statistiche di uso clinico di impianto viti bio-ceramica in 50 anni:

  • Come ridurre al minimo le conseguenze di un mancato impianto

Alternative agli impianti endo-ossei:

implant-ceramique03.jpg implant-ceramique04.jpg

Torna al sommario dei corsi Top